Risotto con zucchine e prosciutto

Voglia di piatti freschi e veloci, ma senza rinunciare al gusto. La primavera è la stagione giusta. Al banco del fruttivendolo c’è solo l’imbarazzo della scelta: i primi piselli, gli asparagi, le zucchine, tutti ottimi ortaggi per preparare dei piatti semplici, veloci e pieni di sapore. Oggi ho comprato le zucchine voglio cucinare un risotto, che con l’aggiunta di prosciutto tagliato a dadini sarà certamente più saporito. Le zucchine contengono  vitamina A e C, anche  molto ricche di acqua,  sono poco caloriche  adattissime alle diete dimagranti.

Ingredienti
500 gr di riso arborio
400 gr di zucchine
50 gr di prosciutto crudo tagliato alto
1 cipolla piccola
3 cucchiai di olio evo
Parmigiano grattugiato
Sale e pepe

Brodo vegetale

Lavare e tagliare a dadini le zucchine.

IMG_1619

Tritare la cipolla  e metterla insieme all’olio in una pentola, Far rosolare e poi aggiungere il prosciutto.

IMG_1615

Dopo una rimescolata unire le zucchine tagliate,IMG_1622

far cuocere per qualche minuto e poi aggiungere il riso.

IMG_1625

 Quando comincia a sfrigolare, vuol dire che il riso è tostato, a questo punto iniziare a versarvi qualche mestolo di brodo.  Continuare a cuocere il risotto,  aggiungendo il brodo via via che il brodo evapora,  non mescolare continuamente, i chicchi di riso potrebbero rompersi e rovinare il tutto.  A cottura del riso, levarlo dal fuoco e aggiungere una noce di burro, mantecare e mettere nel piatto spolverando di parmigiano. Per i vegetariani basta eliminare il prosciutto, e al posto del burro usare una margarina vegetale.

IMG_1630