Crostata di pesche e crema

Una torta semplice da fare in queste giornate estive, da tenere in frigo per ospiti inaspettati o per una gustosa merenda. Le pesche sono una frutta tipica di questa stagione, per cui in questo periodo, grazie all’abbondanza e alla faciltà di poterle acquistare, sono ottime per una preparare una crostata fresca e deliziosa.

DSCN6729

Ingredienti
300 gr di farina
150 gr di zucchero
150 gr di burro
3 tuorli d’uovo
limone grattugiato

Pesche nettarine circa un Kg

Per la crema
3 tuorli d’uovo
3 cucchiai colmi di zucchero
3 cucchiai colmi di farina
una buccia di limone
300 ml di latte

Una bustina di gelatina per torte

Fare la crema pasticcera, e metterla a freddare coperta da carta trasparente. intanto preparare la pasta frolla, mettendo sul tagliere la farina a fontana e nel mezzo il burro, lo zucchero e la grattata di limone,

image
amalgamare fino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungere le uova,

fontana_uova
mischiare bene il tutto e senza lavorarlo troppo fare una palla che avvolta in carta velina dovrà riposare per 30 m in frigo.

palla_frolla
riprendere l’impasto e stenderlo in una teglia unta di burro,

DSCN6681

bucherellare con i rebbi di una forchetta,

DSCN6685

cuocere in forno a 180°C per circa mezz’ora.

DSCN6700
Freddare la base di pasta frolla e cospargerla con la crema.

DSCN6711
tagliare le pesche con tutta la buccia in una ciotola.
DSCN6696
Disporre le pesche a raggiera sulla crema.

DSCN6718
Preparare la gelatina come da istruzioni, farla intiepidire e poi versarla sulle pesche.

DSCN6736