Rombo allo spumante

Bisognerebbe mangiare pesce almeno tre volte la settimana, ma, lasciatemelo dire, è diventato una vera spesa, oggi ho voluto cucinare il rombo, un pesce dalla carne molto delicata, ma che ha una discreta quantità di scarto. Qualche volta facciamolo un piccolo strappo al portafoglio! Non vogliamo mangiare sempre sardine o acciughe, senza nulla togliere alle qualità e sapore di questo tipo di nutriente pesce azzurro. Ma veniamo alla ricetta.

DSCN6539

Ingredienti

Un rombo di circa 1,5 kg
Un mazzetto di odori(prezzemolo, salvia, timo, sedano)
Una cipolla
Un cucchiaio di burro
Un bicchiere di spumante
Farina per impanare
Prezzemolo
Sale e pepe

Pulire e lavare il rombo poi sfilettarlo,

DSCN6294

se vi sembra complicato il vostro pescivendolo ve lo sfiletterà sicuramente,

DSCN6298

ma non fategli buttare gli scarti che vi serviranno per il fumetto. Mettere gli scarti insieme alla cipolla e il mazzetto di odori in una pentola

DSCN6308

e ricoprire di acqua, portare a bollore e far cuocere per una ventina di minuti, ecco pronto il fumetto. In un piatto infarinare i filetti

DSCN6475

e cuocerli nel burro, salate e pepate. Intanto filtrare il fumetto e aggiungere lo spumante, far ridurre per qualche minuto. Mettere in un piatto di portata il pesce e versarvi sopra il sughetto, con qualche foglia di prezzemolo, pronto per essere servito.