Dolce castagna

Diversi anni fa, ho letto su un giornale una ricetta di un dolce fatto con le castagne; mi è sembrato subito buonissimo, così mi sono ricopiato tutto il procedimento per realizzarlo. Un po’ lunga la preparazione, ma neanche così difficile. Il risultato è stato una cremina soffice, ricoperta di cioccolato,con ciuffetti di panna, una vera goduria per le papille gustative. Conservo questa ricetta molto gelosamente ed oggi voglio condividerla con voi.

2

Ingredienti

Un kg di castagne
3/4 di latte
Un baccello di vaniglia
80 gr di burro
120 gr di amaretti
3 tuorli
200 gr di cioccolato fondente
Un cucchiaino di cannella
120 gr di zucchero a velo
100 gr di panna
Cognac

Pelare le castagne,scottarle nell’acqua bollente per 5 minuti

e togliere la pellicina, quando sono ancora calde. Metterle poi in una pentola con il latte e il baccello di vaniglia, e farle cuocere fino a che  si disfano.

Dopodichè, eliminare il baccello di vaniglia e passarle al setaccio raccogliendole in una ciotola. Unire il burro ammorbidito, lo zucchero a velo, gli amaretti precedentemente sbriciolati finemente,

i tuorli e la cannella. Mescolare bene tutti gli ingredienti e infine unire un po’ di cognac. Versare il composto sul piatto di portata,

dandogli la forma di una castagna e metterla in frigorifero a raffreddare completamente. Per la copertura sciogliere il cioccolato a bagno maria, versarlo sulla castagna e stenderlo.

Per completare il frutto, realizzare il fondo della castagna e il picciuolo, con la panna montata. rimetterlo in frigo fino al momento di servirlo.