Castagnaccio napoletano al cioccolato, a modo mio

Quello che voglio preparare oggi è una ricetta un po’ “personalizzata” del castagnaccio napoletano. Di castagnaccio ne esistono svariate ricette, quello toscano, pugliese, lombardo, con fichi secchi e così via. Le mie origini non mi tradiscono e quindi preferisco quello campano, anche perchè più ricco di ingredienti, tra cui il cioccolato. Non ho seguito una ricetta specifica, ma come mio solito, cerco di cambiarle un po’e di dare una mia interpretazione.

IMG_2861

Ingredienti

500 gr Farina di castagna
150 gr Cioccolato a latte
3 tuorli d’uova
50 gr zucchero
600 ml +2 cucchiai di latte
60 gr Burro
50 gr Farina di mandorle
30 gr Pinoli
50 gr Uva passa
1 bustina di lievito
un cucchiaio di scaglie di cioccolato bianco
un cucchiaio di scaglie di mandorle

Sciogliere in un pentolino il cioccolato con i due cucchiai di latte

IMG_2810
e aggiungere il burro.

IMG_2812
Setacciare la farina di castagne,

IMG_2819
e sempre mescolando incorporare il latte

IMG_2829
ed ora via via aggiungere gli altri ingredienti: prima il cioccolato

IMG_2831
e sempre mescolando la farina di mandorle,

IMG_2838
i pinoli,

IMG_2840
l’uva passa,

IMG_2842
i tre tuorli,

IMG_2844
lo zucchero, e il lievito.

IMG_2846
Mescolare, amalgamando bene tutti gl’ingredienti e versarlo in una teglia ben imburrata,

IMG_2848
livellarlo

IMG_2849

e metterlo in forno già caldo per circa un ora, a 180°C

IMG_2855
Una volta raffreddato, metterlo su di un piatto di portata e decorare con zucchero a velo, le scaglie di mandorle e quelle di cioccolato.