pomodori secchi sott’olio

Questa estate una mia amica mi ha portato dalla Calabria un po’ di pomodori secchi. Nelle regioni del sud sono molto usati, anche perchè con il sole di laggiù si possono essiccare facilmente. In casa si possono essicare in forno, mettendoli in fila su di una teglia e lasciandoli a 120° per almeno 10 ore. Una parte di questi pomodori li ho messi a strati in un vasetto strerilizzato e ricoperti di olio ho aggiunto qualche cappero e dei pezzetti di aglio, origano e peperoncino. Un’altra parte li ho tritati sempre aggiungendo dell’olio, in un altro barattolo. Li uso per insaporire molte pietanze e la salsina è ottima anche da sola per condire un piatto di pasta.

IMG_2360

Ingredienti

pomodori secchi
olio evo
origano
capperi
aglio
peperoncino

Sciacquare velocemente sotto l’acqua corrente i pomodori, metterli in un telo ed asciugarli molto bene.

DSCN2247

Dopo aver sterilizzato dei barattoli in acqua bollente per 5 minuti, asciugarli e cominciare con gli strati di pomodori, alternandoli con olio, capperi, aglio, organo e peperoncino;

IMG_2362

ricoprire l’ultimo strato con abbondante olio e chiudere i barattoli.

IMG_2364

Si possono conservare per molto tempo, ma sono cosi buoni che finiranno molto presto. Per quanto riguarda la salsina, ho messo i pomodori nel mixer,aggiungendo gli stessi odori dei pomodori sott’olio,

DSCN2251

poi ho frullato il tutto ho aggiunto abbondante olio e ho messo nei barattoli. Ottima per condire la pasta, ma anche spalmata sul pane per uno spuntino veloce.

IMG_2351

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.