Teglia di pasta con ricotta e ragù

Una goduria per occhi e palato, ecco cosa è per me un piatto di pasta, se poi è ripiena, ancora di più. Questa ricetta è nata per caso: dalla preparazione delle pastiere mi era avanzata della ricotta che, come si sa, si deteriora con facilità,  ho cercato di utilizzarla al più presto facendo questo piatto, ho adoperato del ragù, anch’esso avanzo del giorno prima, ma si può usare benissimo un sugo semplice di pomodoro: anche usando ingredienti avanzati, possono venir fuori piatti deliziosi.

image

ingredienti
500 gr di ditaloni
400 gr di ricotta vaccina
100 gr parmigiano grattugiato
50 gr pecorino grattugiato
60 gr di formaggio asiago o formaggio dolce
sale e pepe
ragù di carne

In una ciotola mischiare la ricotta con i formaggi

image
e inserire questa crema ottenuta in un sac a poche. Cuocere la pasta in acqua abbondante e salata, levarla piuttosto al dente e passarla sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura.

image
Mettere un mestolo di ragù o salsa di pomodoro in una teglia, distribuirlo su tutta la base e mettere i ditaloni rivolti verso l’alto,

image
riempirli con la crema del sac a poche,

image e a teglia completata,

image

versare sopra il ragù rimasto, comunque che siano almeno 3 mestolate.

image
Finire la preparazione con tanto formaggio parmigiano grattugiato.

image
Cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti, fino a che il parmigiano non crea una bella crosticina.

image
Servire caldissimo e buon appetito!

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.