Fettuccine fredde con pomodori e mozzarella di bufala.

D’estate si ha voglia di piatti semplici, veloci, e soprattutto che ci tengono poco ai fornelli. Io adoro la mozzarella, ottima per condire  piatti estivi e questa preparazione tipicamente adatta a questa stagione è fresca, delicata, profumata, invitante e saporita soddisfa occhi e palato. Fettuccine fresche al basilico, con pomodori e mozzarella di bufala, questo il piatto che ho preparato oggi per la mia famiglia.

image

Per le fettuccine:
400 gr di farina
4 uova
Una manciata di foglie di basilico
Sale

Per il condimento
4 mozzarelle medie di bufala
4 pomodori ramati
Basilico
Origano
Sale
4 cucchiai di olio evo

Per preparare le fettuccine, lavare ed asciugare il basilico,

image

disporre la farina a fontana e nel centro mettere le uova battute e un pizzico di sale,

image
tagliuzzare il basilico con un coltello affilato e unirlo alle uova.

image
impastare finchè non diventa liscio ed omogeneo,

image
Mettere a riposare l’impasto coperto con della pellicola, intanto condire la mozzarella con basilico, 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale, un pizzico di pepe,

image
tagliarla a fette e aggiungere una manciata di origano.

image Lavare ed asciugare i pomodori, tagliarli a spicchi e dopo aver tolto i semi, ridurli in piccoli pezzetti,

image

condire anche questi come la mozzarella, con basilico, olio, pepe, sale, origano.

image
Riprendere l’impasto e un pezzetto alla volta,  passarlo nella macchina per la pasta,

image

fare della strisce piuttosto sottili e poi tagliare nella parte per le fettuccine.

image

finito di tagliarle

image

far bollire dell’acqua in una capiente pentola, appena bolle tuffarvi le fettuccine,

image

che essendo fresche  cuoceranno in pochissimi minuti. scolarle e passarle sotto acqua corrente fredda. Metterle in una zuppiera

image

e condirle con i pomodori

image

e per ultima la mozzarella. Rimestare un po’image
e servire. Buon appetito

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.