Spaghetti tipo carbonara con zucchine e mandorle tostate

Cosa c’è di meglio di un piatto di spaghetti per soddisfare l’appetito…. e la gola. Spaghetti, simbolo di italianità, forse il formato di pasta più usato dagli italiani, i condimenti con cui prepararli sono davvero tanti, dai più semplici a quelli elaborati. Stasera ho voluto farli per cena, una ricetta semplice ma molto saporita. Ho preso spunto da una ricetta tipica romana molto conosciuta: la “Pasta alla Carbonara”. L’ho modificata aggiungendo e sostituendo qualche ingrediente, come il prosciutto, le zucchine e le mandorle.

image

ingredienti

400 gr di spaghetti
3 uova
2 zucchine
2 fette alte di prosciutto circa 150gr
Parmigiano grattugiato
10 mandorle
Uno spicchio d’aglio
Basilico
Sale
Olio evo

Tagliare a tocchetti le zucchine e farle rosolare in una padella con due cucchiai d’olio, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale.

image

Mettere abbondante acqua in una pentola e quando bolle tuffarvi gli spaghetti. in un’altra padella con un cucchiaio di olio rosolare leggermente il prosciutto tagliato in piccoli cubetti.

image

Tagliuzzare su di un tagliere le mandorle e tostarle in una padella calda.

image

In un piatto sbattere le uova aggiungendo una bella manciata di parmigiano reggiano grattugiato.

image

Rimettere la padella con il prosciutto sul fuoco e appena calda buttarvi gli spaghetti che avremo scolati al dente, dare una rimescolata

image

e poi aggiungere le uova battute, attenzione a non farle rapprendere troppo,

image

subito dopo aggiungere le zucchine, mescolare e impiattare subito. Cospargere la pasta con le mandorle tostate e servire. Buon appetito.

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *