Vellutata di zucca cotta nella pentola a pressione.

Siamo in autunno e sui banchi ortofrutticoli tra i prodotti tipici di questa stagione troviamo la zucca. Quest’ortaggio, molto salutare, povero di calorie, ma ricco di sapore e gusto, si presta a riempire un intero menù, dall’antipasto al dolce. Di zucca ne esistono varie specie, che si distinguono dal colore e dalla forma. Al mercato ho comprato una fetta di zucca gialla e ho preparato una delicatissima e invitante vellutata.

image

Ingredienti
Kg 1,500 di zucca
4 carote medie
Una cipolla
Uno spicchio d’aglio
3 patate
2 cucchiai di olio evo
2 bicchieri d’acqua
sale
un cucchiaino di origano
pepe

Una fetta di pane
Una fetta di prosciutto tagliata alta
Un cucchiaio di olio evo

Sbucciare la zucca e tagliarla a dadini,

image

allo stesso modo tagliare le carote, le patate. Affettare  la cipolla e sbucciare l’aglio, metterli con l’olio nella pentola,

IMG_6582

aggiungere le verdure tagliate, il sale e l’origano, aggiungere due bicchieri di acqua e chiudere la pentola a pressione. Cuocere per 10 minuti dal sibilo. Intanto tagliare a cubetti il prosciutto e con il cucchiaio d’olio ripassarlo in padella per far sciogliere un po’ il grasso,

image

aggiungere dei pezzetti di pane e farli rosolare.

image

Spegnere la fiamma sotto la pentola a pressione, far sfiatare alzando la valvola e togliere il coperchio. Con il mixer ad immersione frullare il tutto.

IMG_6600

Frullare fino a rendere vellutata la zucca e comporre il piatto. Mettere un mestolo abbondante di vellutata nel piatto di portata, distribuire sopra i pezzetti di pane e il prosciutto e finire con un filo d’olio a crudo.

IMG_6606

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *