Eluasa – Una tavola piena di sapori

Polenta con vari condimenti

Confort food termine in voga da un po’ di tempo anche in Italia. Ecco di cosa ho bisogno in queste giornate uggiose. un piatto ricco e sostanzioso che ti dia conforto e ti coccoli con sapori ricchi e sostanziosi. Mi viene in mente la polenta, calda, soffice, saporita. Quella che uso io è macinata a pietra da un antico mulino del Mugello. Oggi l’ho preparata in più modi, con le verdure miste, con ragù, con i broccoli, accontentando tutti gusti in famiglia. Vi spiego come fare.

Ingredienti

500 gr di polenta
2 l di acqua
2 cucchiai di olio
1 cucchiaio di sale

2 mestoli di buon ragù
broccoletti soffritti
1 peperone
1 melanzana
1 zucchina
aglio uno spicchio
salsa di pomodoro
3 cucchiai di olio evo

Mettere l’acqua sul fuoco con i due cucchiai di olio e il sale

prima che inizia a bollire far cadere a pioggia la polenta, sempre mescolando.

Continuando a rimestare, senza abbandonarla mai, e sempre nello stesso verso, cuocerla per almeno 60 minuti.

In una padella capiente mettere l’olio e l’aglio appena comincia a sfrigolare aggiungere le verdure tagliate precedentemente a piccoli pezzi.

Dopo qualche minuto aggiungere la salsa di pomodoro,

Cuocere facendo ridurre la salsa. Una parte della polenta l’ho versata sul tagliere e quando si è raffreddata l’ho tagliata a fette spesse

e le ho arrostite in una padella antiaderente con un filo d’olio.

Ancora calde mettere le fette sul piatto e distribuire sopra le verdure.

Un altra parte della polenta l’ho mescolata con i broccoletti ripassati

e un’altra ancora messa nel piatto con un mestolo abbondante di ragù.

Sono alcuni modi per gustare la polenta, o almeno come piace a me. Ci sono tantissime altre ricette per cucinare questa buonissima farina di mais… ma questo è un altro post.

Exit mobile version