canederli con fegato di manzo

In una mia ricetta già pubblicata, vi ho parlato dei canederli fatti con lo speck.  Come potete capire mi sono piaciuti molto, e ogni tanto li preparo, anche perchè è un ottimo modo per riciclare il pane raffermo. Oggi voglio suggerirvi un altra varietà di questo tipico piatto altoatesino: canederli al fegato di manzo. Mia figlia ne va matta, un gusto particolare, provatelo vi sorprenderà.

Ingredienti
300 gr di pane raffermo
250 gr di fegato di manzo
Una cipolla
Un ciuffo di prezzemolo
Un bicchiere di latte
Sale e pepe
50 gr di farina di grano saraceno
Brodo di carne o vegetale
un uovo

Cuocere in una padella con due cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio il fegato
IMG_2915
Intanto spugnare il pane nel latte,

pane bagnato

strizzarlo e metterlo in una ciotola, unire il fegato, precedentemente tritato, e la farina.

IMG_2919

Aggiungere il prezzemolo tritato e l’uovo qauindi condire con sale e pepe.

IMG_2921

Fare le classiche palline

IMG_2933

e cuocerle nel brodo, che può essere sia vegetale che di carne. Oggi li ho conditi  con una cucchiaiata di pesto, devo dire davvero squisiti!

canederli di fegato con pesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *