Eluasa – Una tavola piena di sapori

Torta irlandese “ubriaca”

Ecco una torta particolare! Mi ha colpito l’uso della Guinness, una birra scura irlandese antichissima. Questo dolce gli irlandesi lo preparano per le feste natalizie, e lo gustano a fine pranzo proprio il giorno di Natale. La torta originale si fa in due giorni, io vi propongo questa versione più veloce ma comunque buonissima.

Ingredienti 220 gr di farina 100 gr di burro 180 gr di zucchero di canna 1,5 dl di Guinness 2 uova 200 gr di uva sultanina 50 di arancia candita 50 gr di cedro candito 1 chiodo di garofano 1/2 cucchiaino di cannella 1/2 cucchiaino di zenzero Pepe nero 3 bacche di pepe di giamaica 1/2 cucchiaino di bicarbonato La scorza grattuggiata di mezzo limone Un pizzico di sale

Mettere in una ciotola la farina e il burro e con le mani mischiare questi due ingredienti. Aggiungervi l’uvetta, il cedro, l’arancia, lo zucchero, la scorza del limone, il pepe e le altre spezie tritate e ridotte in polvere; se non avete il pepe di Giamaica aumentate leggermente le dosi delle spezie, seguendo il vostro gusto personale. Versare la birra in un pentolino e scaldarla appena, aggiungere il bicarbonato e scioglierlo.

Questo passaggio della birra calda è importate, altrimenti la torta non lieviterà! Rompere le uova nella birra e sbatterle, poi versare tutto nel composto. Con un frullino amalgamare tutti gli ingredienti.

Versarlo, aiutandovi con una spatola, in una teglia imburrata di 22-25 cm,

mettere in forno caldo per 30′ circa a 180°C.

Exit mobile version