Involtini (inventati) alla genovese

Cena improvvisata, pochi ingredienti, ma non per questo si può fare un piatto ricco e saporito. Siamo sempre ai fornelli, cene e pranzi da preparare, ma alcuni giorni, manca sia la voglia che gl’ingredienti,  e allora  cosa fare?  Per fortuna ci vengono in aiuto inventiva e fantasia ed ecco pronti degli involtini niente male, tutto risolto.

Ingredienti:
400 gr di carne di manzo, tagliata in piccole fette
2 salsicce di media grandezza
100 gr di spinaci
parmigiano grattugiato
3 cipolle
mezzo bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.

Mettete in un piatto la salsiccia sbriciolata, gli spinaci appena lessati, strizzati e tagliuzzati. Aggiungete tre cucchiai di parmigiano, il sale e una presa di pepe, mescolate bene tutti gli ingredienti.Stendete su di un tagliere le fettine di carne e adagiateci sopra della pellicola trasparente, battetele con un batticarne, diventeranno più sottili e un po’ più grandi, salate e pepate. Prendete una cucchiaiata del composto appena preparato e sistematela  nel centro.

involtini 1

Avvolgete bene e chiudete con uno stuzzicadenti. In una padella mettete l’olio extravergine d’oliva, le cipolle tagliate finemente, gli involtini e fate rosolare,

involtini (2)

girandoli di tanto in tanto per farli cuocere da ogni lato. Quando sono ben rosolati aggiungete il vino e fatelo sfumare, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per altri cinque minuti. Serviti con una fresca insalatina ecco pronta la cena!

involtini (3)