Lievito o pasta madre

Il profumo del pane fatto in casa mi riporta indietro nel tempo, quando mia nonna e mia mamma indaffarate lo preparavano, e poi lo cuocevano nel forno a legna: buonissimo. Sono sicuramente loro che mi hanno trasmesso la passione per la cucina, cosicchè ho deciso di provare a fare il pane in casa,  anche se non ho il forno a legna. Per prima cosa ho preparato il lievito madre, un procedimento un po’ lungo ma non così difficile. La pasta madre è un impasto di acqua e farina acetificato da batteri che si trovano sia nell’aria che nell’acqua e che aiutano la fermentazione. Oggi voglio insegnarvi come si fa

DSCN6070

Ingredienti
200 gr di farina manitoba
100 ml di acqua naturale minerale

La prima fase è impastare la farina con l’acqua,

DSCN5719

fare un panetto e con un coltello incidere una croce,

DSCN5823

poi metterlo in un recipiente non troppo grande che contenga precisamente il nostro composto, coprirlo con la pellicola trasparente e posizionarlo in un posto caldo della casa, dai 22°C ai 28°C almeno per 3 giorni.

DSCN5826

La seconda fase, dopo che sono trascorsi i 3 giorni, il panetto sarà aumentato di volume e si presenterà pieno di bolle.

DSCN5793

Con un cucchiaio eliminare la parte superiore,

DSCN5794

prendere una metà dell’impasto e aggiungervi 100 gr di farina, sempre manitoba e 50/60 ml di acqua.

DSCN5800

Impastare, fare un’altro panetto e rimetterlo nel contenitore, coprirlo con la pellicola trasparente e lasciarlo tranquillo per una notte.

DSCN5810

Ora rinfrescarlo ogni 24 ore per 5 giorni; cioè vuol dire prelevarne una metà e aggiungervi altrettanta farina con metà di acqua, (es.150 gr d’impasto con 150 gr di farina e 75 ml d’acqua.) Sono sempre dosaggi approssimativi, sono cose che si fanno ad occhio, senza “contagocce” per intenderci.

DSCN5816

Il quinto giorno dovrebbe essere pieno di bolle e avere un odore pungente tipo latte cagliato. Riprendere l’impasto e rinfrescarlo ogni 12 ore.

DSCN5812

Quando avrà la capacità di lievitare in 3 o 4 ore, avrete il vostro lievito madre pronto all’uso.

DSCN5814

Per il mio pane fatto in casa io adopero 250 gr di lievito madre per 1,200 di farina.

IMG_1611

Il mio lievito madre lo conservo in un contenitore a chiusura ermetica, in frigo. Va rinfrescato ogni 5 giorni.

IMG_1232