Risotto primaverile con asparagi e stracchino

Risotto primaverile con asparagi e stracchino, delicato, delizioso.

Gli asparagi sono ortaggi primaverili, gradevolissimi al palato e ricchi di proprietà benefiche. Contengono un’elevata quantità di vitamine (acido folico, vitamina A e C ) e sali minerali (Potassio, Magnesio), ed esercitano un’azione diuretica e disintossicante. Nelle zone mediterranee l’uso e la coltivazione dell’asparago risale a tempi antichissimi. Si distinguono soprattutto per aspetto, sapore e modo di coltivazione. C’è l’asparago bianco, che germoglia sotto terra, che ha un gusto delicato; l’asparago violetto, con un sapore più deciso e un leggero sentore amarognolo; l’asparago verde, in quanto germoglia in piena luce, dal sapore leggermente dolce; e infine l’asparago selvatico, che cresce in modo naturale nei boschi.

Risotto con zucchine e prosciutto

Risotto primaverile di zucchine, con prosciutto crudo a dadini, semplice e veloce.

Voglia di piatti freschi e veloci, ma senza rinunciare al gusto. La primavera è la stagione giusta. Al banco del fruttivendolo c’è solo l’imbarazzo della scelta: i primi piselli, gli asparagi, le zucchine, tutti ottimi ortaggi per preparare dei piatti semplici, veloci e pieni di sapore.

Risotto con passata di pomodoro

Un risotto con salsa di pomodoro fatta in casa, semplicissimo, leggero veloce.

Il riso offre innumerevoli possibilità per la preparazione di piatti che spaziano dagli antipasti ai dolci. Il riso, come la pasta, non deve mai stracuocere, perché perderebbe tutte le qualità che lo rendono nutriente e digeribile. Con un buon soffritto e una passata di pomodoro